10 ott 2018 – L’authority indipendente che deve verificare le stime di finanza pubblica ritiene impossibile che nel 2019 il pil possa crescere dell’1,5% per effetto degli interventi che verranno inseriti nella manovra. La commissione Bilancio ora può chiedere a Tria di tornare in audizione a spiegare. I due
Il Fatto Quotidiano
9 ott 2018 – "Andiamo avanti tranquillamente. Non contesto quelli che sono stati in silenzio per anni. E' curioso però che Bankitalia, Commissione Ue, Fmi, Corte dei Conti indichino la strada del ritorno al passato. Noi andiamo avanti, non ci preoccupiamo di qualche speculatore e vi dirò che cresceremo anche
Rainews 24
10 ott 2018 – Il vicepremier annuncia: "lunedì arriverà il decreto fiscale, i numeri saranno scritti e non mentono". Sulle coperture Tria intanto puntualizza: "Ammontano a 15 miliardi di euro nel 2019, di cui 6,9 miliardi di tagli di spesa e 8,1 miliardi di aumenti di entrate". E conferma le cifre della Manovra:
Rainews 24
9 ott 2018 – «Noi non torniamo indietro, abbiamo dalla nostra sessanta milioni di italiani». In pubblico Matteo Salvini si mostra molto sicuro di sé, nelle conversazioni private lo è meno. La scommessa del governo giallo-verde di ottenere dai mercati la benevolenza negata dall’Europa dei burocrati non sta
La Stampa
10 ott 2018 – Il governo tira dritto, anche se nella notte c'è stato un vertice per "limare e correggere" alcuni aspetti. Giorgetti: "Lunedì tireremo le somme, ma il deficit a 2,4% resta". Intanto, mercoledì mattina lo spread ha aperto oltre i 300
Il Fatto Quotidiano
10 ott 2018 – Una nota conferma risorse in media per 1,7 miliardi l'anno tra il 2019 e il 2021. Sulle coperture Tria intanto puntualizza: "Ammontano a 15 miliardi di euro nel 2019, di cui 6,9 miliardi di tagli di spesa e 8,1 miliardi di aumenti di entrate". E conferma le cifre della Manovra: 36,7
Rainews 24
9 ott 2018 – Jean-Claude Juncker non intende lanciarsi in “uno scambio di accuse” con Matteo Salvini, ma durante il suo mandato come presidente della Commissione “sono stati creati 12 milioni di posti di lavoro, di cui quasi un milione in Italia”. Lo ha detto il portavoce
A.G.I.
8 ott 2018 – La pace fiscale riguarderà tutti i debiti "fino a 500mila euro" e sarà un intervento "a saldo e stralcio" non solo su interessi e sanzioni, ma anche "sul capitale". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, sottolineando che "non sarà una classica
Tgcom
10 ott 2018 – di Marzio Quaglino Milano 10 ottobre 2018Mercati sempre molto attenti alla manovra del governo e al susseguirsi di giudizi e prese di posizione. Il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, ha cercato di tranquillizzare i mercati, mentre l’asta odierna di Btp
Rainews 24
8 ott 2018 – Non si arresta la corsa dello spread dopo che la Commissione europea ha sollevato forti dubbi sulla manovra italiana. Il differenziale tra il Bund decennale tedesco e l'omologo Btp italiano si è issato fino a 309,8 punti, nuovo massimo da aprile 2013, prima
A.G.I.
10 ott 2018 – Partenza al rialzo per il differenziale Btp/Bund dopo la bocciatura delle previsioni economiche del Def da parte dell'Ufficio Parlamentare di Bilancio. Oggi attesa per l'asta dei Bot a un
La Repubblica
10 ott 2018 – I mercati in fibrillazione dopo la nuova bocciatura del Def da parte dell'Ufficio parlamentare di bilancio. Lo spread apre sopra i 300 punti. Piazza Affarai perde lo 0,7%. Salvini: «La Manovra non
Lettera43
10 ott 2018 – Dopo il massimo di 316 punti toccato ieri, lo spread tra Btp e Bund apre la giornata di oggi in rialzo a 302,3 punti con un rendimento al 3,55%.
La Stampa
8 ott 2018 – Il ministro dell'Interno corregge le indiscrezioni degli utlimi giorni: sconto anche sull'imposta da pagare, non solo su interessi e
La Repubblica
9 ott 2018 – Il vicepremier Salvini: "Lo spread non preoccupa. Responsabili sì, ma niente marce indietro". Quarta seduta di fila in rosso per Tokyo:
La Repubblica
10 ott 2018 – Salvini e Bagnai smentiscono Savona: la manovra non si cambia. Spread Btp/Bund oltre 300 punti. Nell'asta Bot possibili tassi al top da settembre
Milano Finanza
9 ott 2018 – Borse europee positive anche se il Fmi ha tagliato le stime di crescita de pil mondiale per l'anno in corso e per il successivo di due decimi al
Milano Finanza
9 ott 2018 – Differenziale Btp/Bund poco sotto i 300 punti. Piazza Affari in rialzo. Salvini: «Preoccupati mai! Responsabili sì, ma indietro non si
Lettera43
9 ott 2018 – Rendimento al 3,55%. Salvini: "Preoccupati mai! Responsabili sì, ma indietro non si
Ansa.it
10 ott 2018 – La manovra prevista dal Def sarà di 36,7 miliardi di cui 22 in deficit. Lo riferisce il ministro dell'Economia Giovanni Tria in audizione sulla Nadef. "Nel suo complesso - spiega - la manovra è quantificabile in un aumento dell'indebitamento pubblico di circa 22 miliardi di euro nel 2019". Per il
Il Tempo.it
page 1