10 ott 2018 – 2018I "nuovi obiettivi di deficit dell'Italia comportano rischi fiscali". Il giudizio è contenuto in una nota di Fitch sul Def. In particolare, l'agenzia di classificazione afferma che "il processo per la messa a punto del bilancio ha messo in luce tensioni
Rainews 24
10 ott 2018 – Nell'attesa del rating sull'Italia Mark Zandi, capo economista di Moody's Analytics, ha detto che è logico aspettarsi che le preoccupazioni
Milano Finanza
10 ott 2018 – Secondo le agenzie di rating la strada intrapresa dal governo e un'errore e ci sono «rischi considerevoli» per la tenuta dei conti pubblici. Di Maio: «Bene che chi ha promosso i precedenti governi critichi il
Lettera43
10 ott 2018 – "E' logico aspettarsi che le preoccupazioni sull'Italia manifestate in questi giorni dai mercati si rifletteranno anche nelle prossime valutazione delle agenzie di
Tiscali.it
10 ott 2018 – Il governo riceverà a fine mese la pagella di Standard&Poor’s e Moody’s. In caso di due downgrade i fondi potrebbero disinvestire. Ma il rischio di
Milano Finanza
10 ott 2018 – Un errore, un gioco d'azzardo con la salute economica e fiscale dell'Italia. Mark Zandi, capo economista di Moody's Analytics, definisce in un'intervista a La Stampa, con questi termini la manovra finanziaria del governo italiano, e avverte: "È logico aspettarsi che le preoccupazioni sull'Italia
Huffington Post
10 ott 2018 – «È logico aspettarsi che le preoccupazioni sull’Italia manifestate in questi giorni dai mercati si rifletteranno anche nelle prossime valutazione delle agenzie di rating. Il giudizio dei mercati, come quello delle agenzie di rating, non si basa sulla politica, ma sui numeri, che sono dati oggettivi
T-Mag.it
10 ott 2018 – Conto alla rovescia al golpe finanziario. Mark Zandi, capo economista di Moody's Analytics, di fatto anticipa in una lunga intervista a La Stampa il probabile declassamento dell'Italia da parte delle agenzie di rating, in un giudizio atteso tra poche settimane: "Questa finanziaria è un errore. È
Libero
10 ott 2018 – Non solo Moody's. Ora anche Fitch boccia la manovra e minaccia esplicitamente di abbassare il rating dei titoli di Stato Italiani. L'agenzia lo fa in una durissima nota, in cui spiega come "i nuovi obiettivi di deficit dell'Italia comportano rischi fiscali". E ancora: "Il processo per la messa a
Libero
10 ott 2018 – I mercati avevano rallentato dopo le voci che parlavano di revisione della manovra ma il governo va avanti. Il capo economista Moody’s: «Le preoccupazioni sull’Italia manifestate dai mercati si rifletteranno anche nelle prossime valutazione delle agenzie di
Corriere della Sera
10 ott 2018 – Moody’s non ha pena sulla lingua ed avverte, per voce di Mark Zandy , capo economista di Moody’s Analytics che la manovra che l’Italia sta preparando influenzerà negativamente il rating e non solo. L’ammissione è arrivata nel corso di un’intervista con il quotidiano
FinanzaLive
11 ott 2018 – Agenzie di rating pronte a tagliare giudizio sull'Italia. Btp sotto pressione e allargamento spread inevitabile se governo non cambia Source: Obbligazioni - Investireoggi.it L'articolo Def: arriva la bocciatura di Moody’S e Fitch proviene da Obbligazioni - Investireoggi.it
Investireoggi.it
10 ott 2018 – La fissazione del rapporto deficit/PIL al 2,4% decisa dal Governo per la prossima Manovra rappresenta un rischio per i conti pubblici dell'Italia. E' quanto scrive Fitch premettendo
Teleborsa
11 ott 2018 – La Nota di Aggiornamento al DEF approda in Aula alla Camera all'indomani di una giornata densa di novità e culminata con l'ennesima "bacchettata" nei confronti dell'Italia. Fitch ha
Teleborsa
10 ott 2018 – Il capoeconomico dell'agenzia di rating Usa Mark Zandi a La Stampa: "Si va verso una condizione di tassi alti, corrosiva per la
Diario del Web
10 ott 2018 – L'agenzia di rating specifica che per la valutazione sull'Italia «rimangono un elemento chiave i dettagli della politica di bilancio e la messa in
Vvox
9 ott 2018 – Gli investitori ora scrutineranno con attenzione l’aggiornamento del Def e i parametri
Trend Online.com
10 ott 2018 – Dettagli decideranno rating, deficit 2020 vicino al
Il Giornale di Vicenza
9 ott 2018 – L’Italia rimane sotto i riflettori per quattro eventi chiave: (1) la nota di aggiornamento al Def presentata dal Governo, (2) la presentazione del disegno di legge di bilancio in Parlamento a metà ottobre, (3) gli annunci sul rating al debito italiano da parte di S&P e Moody’s nella seconda metà di
La Mia Finanza
10 ott 2018 – Dettagli decideranno rating, deficit 2020 vicino al
BresciaOggi
page 1